IBL-App

Derek Prince (1915-2003) è nato in India da genitori inglesi. Educato come studioso di greco e latino a Eton College e l'Università di Cambridge, in Inghilterra, ha tenuto una Fellowship in antica e moderna filosofia presso College del re. Ha inoltre studiato l'ebraico e aramaico, all'Università di Cambridge e l'Università Ebraica di Gerusalemme.

Mentre prestava servizio con l'esercito britannico nella seconda guerra mondiale, ha iniziato a studiare la Bibbia e subito un incontro che cambia la vita con Gesù Cristo. Fuori di questo incontro ha formato due conclusioni: in primo luogo, che Gesù Cristo è vivo; secondo, che la Bibbia è una vera, rilevante, il libro up-to-date. Queste conclusioni alterato tutto il corso della sua vita, che ha poi dedicato allo studio e l'insegnamento della Bibbia.

Regalo principale di Derek di spiegare la Bibbia e il suo insegnamento in modo chiaro e semplice, ha contribuito a costruire una base di fede in milioni di vite. Il suo approccio non confessionale, non settario ha fatto il suo insegnamento altrettanto rilevante e utile per le persone provenienti da tutte le provenienze razziali e religiose.

E 'autore di oltre 50 libri, 600 audio e 100 insegnamenti di video, molti dei quali sono stati tradotti e pubblicati in più di 100 lingue. Ogni giorno la sua trasmissione radiofonica è tradotto in arabo, Bahasa (Indonesia), cinese (Amoy, Cantonese, Mandarino, Shanghaiese, Swatow), croato, tedesco, malgascio, mongolo, russo, samoano, spagnolo e Tonga. Il programma radiofonico continua a toccare la vita di tutto il mondo.

Derek Prince Ministries persiste nel raggiungere i credenti in più di 140 Paesi con insegnamenti di Derek, adempiendo il mandato di continuare a "fino al ritorno di Gesù." Questo avviene attraverso le outreaches di più di 45 uffici di Derek Prince di tutto il mondo, tra cui il lavoro primario in Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Russia, Sud Africa, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti. 

Il 24 Settembre 2003 Derek morto nel sonno nella sua casa di Gerusalemme, di insufficienza cardiaca dopo un periodo prolungato di declino della salute.


Wir nutzen Cookies auf unserer Website. Einige von ihnen sind essenziell für den Betrieb der Seite, während andere uns helfen, diese Website und die Nutzererfahrung zu verbessern (Tracking Cookies). Sie können selbst entscheiden, ob Sie die Cookies zulassen möchten. Bitte beachten Sie, dass bei einer Ablehnung womöglich nicht mehr alle Funktionalitäten der Seite zur Verfügung stehen.